Europeo Under 21, Danimarca-ITALIA LIVE: 0-0. C'è Caldara, sì Rugani

Share

Tra gli azzurrini, il più atteso, Gigio Donnarumma si rende protagonista più che per le parate (per la verità una sola al 75') per l'improvvisato fuoriprogramma, con i tifosi che lo fischiano appena prende palla, lo sbeffeggiano con uno striscione ("Dollarumma") e poi lo inondano di banconote finte.

Nel finale l'Italia Under 21 raddoppia e mette il sigillo definitivo sulla gara di esordio dell'Europeo. L'Italia, tra le selezioni con l'età media più alta e con i giocatori di maggiore esperienza, punta ad arrivare in fondo alla competizione e per farlo si affiderà all'attacco composto da Berardi, Petagna e Bernardeschi, un trio da più di 60 gol in Serie A. E' stata una rete meravigliosa arrivata alla fine di un batti e ribatti in mezzo all'area di rigore con il calciatore del Sassuolo che ha tirato fuori dal cilindro una splendida rovesciata, sorprendendo il lungo portiere degli avversari. Poi i fuochi d'artificio, Portogallo 2 Serbia 0, ma soprattutto Spagna-Macedonia 5-0 con tanto di euro-tripletta di Asensio.Luigi Di Biagio (Fonte Salerno1970 per Wikipedia) Avanti tutta fino all'ultimo girone, il nostro, aperto da Germania e Repubblica Ceca. "Prima nessuno ci dava retta, ora addirittura si sta esagerando nell'altro senso, fai tre partite da titolare e sei già un fuoriclasse".

'Cars 3' speeds to No. 1, Tupac biopic nets strong debut
Mandy Moore and Claire Holt star as sisters who decide to go cage diving, and end up at risk of being attacked by sharks. Rounding out the top five this weekend is newcomer 47 Meters Down with an estimated $11.5 million from 2,270 locations.

Italia U21 (4-3-3): Donnarumma; Conti, Rugani, Caldara, Barreca; Pellegrini, Gagliardini, Benassi (Dal 73′ Grassi); Berardi (Dal 67′ Chiesa), Petagna (Dall'88' Cerri), Bernardeschi.

Nella ripresa però la musica è tutt'altra: strigliata probabilmente dal suo c.t., l'Italia rientra in campo più volitiva e vivace e comincia a spingere più insistentemente. Nel secondo tempo abbiamo alzato il ritmo. Sapevamo che oggi era importante vincere, ma non riuscivamo a sbloccare il risultato. "Avere richieste sul mercato mi lusinga, ma adesso penso solo a fare bene in campo".

Share