Calciomercato Milan, Mirabelli chiarisce: "Donnarumma resta"

Share

Purtroppo fino ad oggi c'è stata forse una strumentalizzazione mediatica del caso Donnarumma che ricordo ha solo 18 anni e si è trovato travolto da una tempesta. Era prevista per le ore 17 quella che sarebbe dovuta essere prima una conferenza stampa, poi una semplice intervista - o monologo, chissà - ai principali media d'informazione di Mino Raiola, agente di Gigio Donnarumma che avrebbe dovuto spiegare la versione del portiere 18enne rossonero dopo la notizia del rifiuto del rinnovo di contratto con il Milan.

'Con Fassone posso sempre parlare, non ho nessun problema con il Milan ma non vedo come possa cambiare questa situazione' ha concluso l'intervista Mino Raiola, facendo capire che il vero ostacolo è il suo attuale rapporto con il ds Mirabelli. Ma credo che prevarrà il buon senso. Non hanno stabilità e non ci sono Cinesi. Il mancato rinnovo del contratto pone Donnarumma teoricamente sul mercato visto che il Milan rischia di perderlo a zero la prossima stagione ma Mirabelli non ha voluto prendere in considerazione la possibile cessione del giocatore in questa finestra di mercato. "Noi però non possiamo rischiare niente, dobbiamo per forza cercare un altro portiere, non posso tenere un giocatore in scadenza, che magari pensa al Real, in un ruolo così delicato". È perfettamente nelle norme. "Di certo non si farà in tempi brevi". Anche il modo in cui è stato condotto il tutto, molto pubblico, creando un ambiente ostile e violento, ha fatto sì che si prendesse questa decisione.

USA environment chief leaves G-7 climate talks early
Trump said earlier this month he intends to withdraw the US from the agreement unless it can be renegotiated. Pruitt left early to attend Trump's first full Cabinet meeting on Monday.

Qual è il giocatore del Milan più forte di tutti i tempi?

Share