Auto contro guardrail su tangenziale Mestre, morto un giovane

Share

Poco dopo il primo incidente, si è verificato un secondo tamponamento all'altezza dello svincolo di corso Francia.

Un giovane è morto e un altro è rimasto ferito in un incidente avvenuto all'altezza dello svincolo della Carbonifera, lungo la tangenziale di Mestre.

I Vigili del Fuoco hanno estratto dalle lamiere due ventenni di Marghera, a bordo di una Citroen C2. Il lavoro dei pompieri si è rivelato molto complicato, l'auto a causa del forte impatto si è distrutta e per estrarre i due giovani c'è voluto l'utilizzo di martinetti, divaricatori e cesoie idrauliche.

Britain's May confident on power-saving deal, to open parliament next week
He said they should drop their claim that "no deal is better than a bad deal", warning: "No deal has never been a viable option". However, DUP sources told the Guardian on Friday that the party wanted a "more compassionate approach to austerity" in any deal.

All'origine dell'incidente potrebbe esserci un colpo di sonno visto che la polizia stradale non ha rilevato alcun segno di frenata.

Il personale di Cav assieme alla polizia stradale durante le operazioni di soccorso ha provveduto alla chiusura delle due corsie di mancia lenta e centrale per consentire i rilievi. I sanitari del 118 hanno dovuto constatare il decesso di un giovane, mentre l'altro è stato trasportato in ospedale. La tangenziale di Mestre non è nuova ad episodi del genere, qualche settimana fa un camion aveva effettuato un sorpasso azzardato costringendo l'autobus, già nella corsia di sorpasso, a sterzare e finire contro il guardrail.

Share