Attacco terroristico a Londra, ecco i volti ei nomi dei terroristi

Share

Uccisi anche i tre terroristi che dopo aver investito diversi pedoni sul London Bridge, hanno continuato a seminare il terrore a piedi, accoltellando altri passanti. Oltre ad aver sentito l'uomo, soprannominato "Abs", proclamare spesso il nome di Allah, ha raccontato alle autorità che uno dei suoi tre figli un giorno era tornato a casa chiedendole di diventare musulmano.

Il terzo attentatore di Londra, Youssef Zaghba, 22 anni compiuti a gennaio, era passato da Bologna e proprio qui, in un paese della provincia, a Castello di Serravalle, vive la madre italiana.

"Mi sono crollate addosso delle macerie, dei vetri mi hanno ferito, poi degli uomini sono entrati nel bar, hanno cominciato a menare e accoltellare le persone".

USA national security personnel charged with leaking secret Russian document
He said the agency that housed the report was able to identify six people - including victor - who had made copies of the report. It is the strongest public indication so far that Russian Federation interfered in the United States election.

Raid della polizia nel quartiere di Barking a Londra e 12 persone arrestate. Dicono di aver notato prima un uomo barcollante che sembrava ubriaco, ma che in realtà era pieno di sangue. Tra le persone portate vie anche quattro donne che indossavano il burqa.

Grazie alle perquisizioni, gli inquirenti avrebbero trovato video di propaganda dell'Isis e sermoni inneggianti al jihad: solo la cittadinanza italiana del giovane non ha fatto scattare l'espulsione, ma il 22enne era finito nella lista nera. Almeno 21 persone sono in condizioni gravi, secondo il servizio sanitario nazionale britannico. Il terzetto intanto riusciva a proseguire fino alla zona dei bar e dei ristoranti di Borough Market, dove vi sono stati altri accoltellamenti, l'attacco a un poliziotto e lo scontro a fuoco finale: suggellato dallo scatto d'un giovane fotografo italiano, Gabriele Sciotto, con l'immagine di due dei terroristi distesi sull'asfalto ormai senza vita, uno dei quali con indosso una simil-cintura esplosiva. Stessa conferma arriva dal procuratore nazionale Antiterrorismo Franco Roberti: "È stato a suo tempo segnalato all'intelligence inglese", afferma. Il leader dell'opposizione, il laburista Jeremy Corbyn, ha attaccato i pesanti tagli al bilancio della polizia decisi dal governo di David Cameron, nel quale l'attuale premier Theresa May guidava il ministero dell'Interno. Il sindaco ha chiesto al ministro degli Esteri - il suo predecessore a Londra, Boris Johnson - di annullare la prossima visita a Londra del presidente USA. "Le cose devono cambiare", ha aggiunto.

I social possono diventare luogo di condivisione di emozioni soprattutto in caso di avvenimenti tragici come il nuovo attentato avvenuto a Londra durante la sera della finale di Champions tra Juventus e Real Madrid, tenutasi a poche ore dalla capitale del Regno Unito.

Share